Jarred The Caveman (Argentina – Italia)


C’è un filo rosso che unisce capricciosamente le situazioni più impensabili. Che senza una logica apparente si lancia come un ponte fra le storie più diverse. Che, saltando i passaggi e spiegandosi solo alla fine, lega fra loro l’Argentina, l’Italia e
l’America del folk. Nascono così i Jarred, the Caveman, nel febbraio 2013 con Alejandro Baigorri (chitarra e voce), Matteo Garattoni (contrabbasso) e Luca Guidi (batteria). A pochi mesi dalla formazione del gruppo, i ragazzi decidono di mettere insieme uno studio dove registrare cinque canzoni in un EP e ci si chiudono letteralmente dentro per uscire nel luglio 2013 con il loro primo lavoro, Back Into the Sinkin’ Ship, in cui alle sonorità del folk americano, che erano state all’inizio la
linea guida del progetto, si sono unite anche suggestioni della scena indie europea e in particolare britannica.
Il 9 Ottobre 2015 la band pubblica “I’m Good If Yer Good” (Post-prodotto da Antonio Gramentieri), il primo CD completo e con il quale continua a muoversi nella direzione di un sound sempre più personale e rifinito.

WEBSITE | BANDCAMP | FACEBOOK
SCARICA IL PRESS KIT »

 

 

« »