MUSIC FOR ELEVEN INSTRUMENTS


Music for Eleven Instruments è un progetto indie pop con una spiccata attitudine orchestrale ideato dal musicista siciliano Salvatore Sultano, originario di Gela (Cl).

Salvatore, dopo l’esperienza  con i Flugge, decide di intraprendere un progetto solista, rianimando  11 strumenti che erano disseminati nelle stanze di casa sua. Strumenti a corda, percussioni, voci ed elettronica popolano i brani di “Business Is A Sentiment”, il suo album di debutto uscito su Red Birds/Audioglobe nell’ottobre del 2010 che si farà conoscere ed apprezzare per la notevole qualità della scrittura e degli arrangiamenti.
Anche se il nome  potrebbe far pensare ad un’orchestra o ad un gruppo di non pochi membri, la musica di Music For Eleven Instruments è composta, suonata e registrata dallo stesso artista.
Le performance live vengono realizzate in collaborazione con vari musicisti siciliani.

Con il suo primo albumo ottiene passaggi su radio e tv nazionali e importanti riconoscimenti a livello internazionale per il video “Everyone In Their Room” diretto da Marco Missano: Miglior video musicale 2010 al “Premio Videoclip Italiano”, Miglior video di animazione 2010 al “M.e.i.” di Faenza”, Miglior corto di animazione 2010 al “Corto Castiglionese”.
Inserito nella selezione ufficiale di: Raindance Film Festival, Brooklyn Film Festival, Future Film Festival, European short film festival.
Sempre nel 2010 il brano “This movie isn’t excting but violent”, viene inserito nella TOP100 della classifica “Le più belle canzoni italiane dell’anno” stilata da Rockit.
Le maggiori testate giornaliste e web magazine recensiscono l’album positivamente:
Indie – eye “Il disco, va detto subito, è piuttosto sorprendente, “Business is a sentiment” si presenta come un piccolo capolavoro di musica pop”.
Rockit “Business is a sentiment è un’opera affascinante, ludica, mai compiaciuta ed enormemente ispirata”.

Music for Eleven Instruments ha pubblicato il suo nuovo lavoro “At the Moonshine Park with an Imaginary Orchestra“, il 19 Febbraio 2016.

CreditsSalvatore Fichera (bass), Salvatore Sultano (acoustic guitar, mandolin, glockenspiel, grand piano, synthesizers and vocals), Angelo G. Mauro (mellotron, synthesizers), Carmelo Russo (violin), Dario Militano (violin), Matteo Blundo (viola), Chiara D’Aparo (cello), Marina La Torraca (trumpet and trombone), Mario Musumarra (trumpet and trombino), Yuri Furnari: trumpet, Antonino Carbonaro (trombone), Antonino Parasiliti (trombone).

La pubblicazione del disco è stata preceduta dal video di animazione“Good Morning Imagination” presentato in anteprima esclusiva su Rockit.

On facebook »

SCARICA IL PRESS KIT

« »